Comunicati del
Comitato Clandestino Rivoluzionario Indigeno
Comando Generale dell'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale

 

ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE
MESSICO

14 dicembre 2006

Compagni e compagne del mondo
Gemelli e fratelli della Zezta Internazional

Fratelli e sorelle, compagni e compagne

Sappiamo di tutti gli sforzi e sacrifici che avete fatto nelle mobilitazioni internazionali in solidarietà col degno popolo di Oaxaca; siamo informati della gran quantità di azioni che avete fatto e continuate a fare in tutto il mondo. Per questo, incominciamo ringraziandovi perché gli uni e gli altri ci stiamo aiutando, stiamo lottando insieme.

Confidiamo e crediamo davvero che noi, tutte le persone oneste nel mondo, capiamo questa grane necessità che ha ora il popolo di Oaxaca.Non dobbiamo stancarci di lottare, di lottare fino alla fine.

Lottiamo insieme, gli uni e gli altri, uomini e donne.

Vi ricordiamo il nostro appello affinché noi, tutte le persone oneste in Messico e del mondo, indiciamo mobilitazioni, e così globalizziamo la lotta per denunciare insieme quello che veramente sta succedendo al popolo di Oaxaca.

Questo appello è per realizzare azioni e mobilitazioni in tutto il mondo il 22 dicembre di questo anno in una nuova giornata di solidarietà col popolo di Oaxaca, affinché così dimostriamo a quel degno popolo che non è solo.Nelle nostre mobilitazioni rivendichiamo:

Avanti senza paura, compagne e compagni.

Attentamente

Per la Commissione Intergalattica dell'EZLN
Tenente Colonnello Insurgente Moisés


Sorelle e fratelli

Vi diciamo che non è stata scarsa la mobilitazione nel mondo durante tutti questi mesi di repressione e morte a Oaxaca, ma bisogna proseguire, bisogna chiarire per bene ai potenti che continueremo ad informare ed a denunciare che continueremo a chiedere giustizia per i fratelli e le sorelle del popolo di Oaxaca.

Anche solo nel mese di dicembre abbiamo informazione di mobilitazioni di solidarietà e di ripudio della selvaggia repressione in Canada, Italia, Francia, Stati Uniti, Argentina, Svizzera, Austria, Australia, Paesi Baschi e Stato Spagnolo.

Il 17 dicembre è stata annunciata in Francia una riunione di informazione e dibattito sulla lotta e sulla resistenze a Oaxaca e per il 22 dicembre si incominciano già a programmare le azioni della Mobilitazione Mondiale per Oaxaca, incominciando da Canada, Italia e Belgio.

Canada (Vancouver)
Doppia Azione in Solidarietà con Oaxaca e Contro il Nuovo Governo Fascista del Messico

L'Altro Vancouveren invita in risposta all'appello dell'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN) e dell'Altra Campagna in Messico. Per "manifestare la nostra indignazione davanti a questa nuova esasperata tappa di persecuzioni, sequestri, torture, sparizioni, assassini ed incarceramenti che il governo federale del Messico e statale di Oaxaca sta realizzando contro il movimento civile e pacifico dell'Assemblea Popolare dei Popoli di Oaxaca"…

Italia (Roma)
Si prepara una protesta di fronte agli uffici dell'ONU a Roma, in piazza S Marco, non dimenticando né Atenco né Acteal, nel suo triste anniversario.

Belgio (Bruxelles)
Presidio pacifico in solidarietà col popolo di Oaxaca, di fronte all'ambasciata del Messico a Bruxelles venerdì 22 dicembre. Convoca il Collectif Oaxaca de solidarité et d'information.

TUTTI ALLA MOBILITAZIONE MONDIALE PER OAXACA!

Commissione Intergalattica dell'EZLN
intergalactico@ezln.org.mx


Per appoggiare l'Incontro tra i Popoli Zapatisti ed i Popoli del Mondo
che si realizzerà nei giorni 30 e 31 dicembre 2006 e 1° e 2 gennaio 2007:

BANCA SCOTIABANK
Conto 09502094045
Intestato a Margarita Gutiérrez López
Succursale 001
Chiave 044130095020940450
Swiff MBCOMXMM