Home page > America Latina > Mares de cocaina

71. Mares de cocaina

Le rotte nautiche del narcotraffico
Autore: Ana Lilia Pérez
Data di pubblicazione: Novembre 2014
Editore: Grijalbo
Numero di pagine/durata: 365

Un’approfondita inchiesta sul traffico di droga che avviene attraverso più di cento rotte nautiche internazionali, su cui alcuni cartelli messicani hanno già imposto il pagamento del "pizzo". In questo modo si scoprono i meccanismi che le organizzazioni criminali utilizzano per far sì che la droga, in particolare la cocaina, arrivi nei quartieri di New York, nelle strade di Barcellona, sulle coste del Mediterraneo e in tutto il mondo. Attraverso un esaustivo lavoro sul campo e grazie a numerose fonti di informazione che includono interviste con agenti dell’Intelligence del più alto livello, questo libro si rivela necessario per conoscere l’impresa illegale più grande del XXI secolo: un affare multimilionario i cui tentacoli si espandono sempre di più.

Ana Lilia Perez è una giornalista e scrittrice messicana che ha trattato temi come la corruzione, il riciclaggio di denaro e le migrazioni. Autrice dei libri "Camisas azules", "El cartel negro" e "Manos negras" ha vinto il premio Nazionale del giornalismo messicano. Inoltre nel 2012 ha ottenuto il premio Leipziger Medienpreis.

Caratteristiche

Elaborato da: Altri

Formato: Libri, tesi e ricerche

Contenuti: Narcotraffico

Lingua: Spagnolo

(Parole chiave senza gruppo...):