Home page > America Latina > Messico > El Chapo

381. El Chapo

Entrega y traición
Autore: José Reveles
Data di pubblicazione: Luglio 2014
Editore: Debols!llo
Numero di pagine/durata: 198 pagine
La scoperta dei retroscena della caduta di uno dei più potenti dei capi del narcotraffico. Al contrario delle verità ufficiali l’autore esplora diverse ipotesi intorni all’inaspettata cattura, avvenuta il 22 febbraio del 2014 a Mazatlán, Sinaloa: una attenta analisi, dalla possibile geo-localizzazione attraverso chip impiantati sotto la pelle, passando per la probabile delazione del Mayo Zambada e di suo figlio el Vicentillo, fino al diretto tradimento all’interno delle fila di Guzmán Loera. Una complessa trama che include montaggi mediatici, autorità senza volontà di investigazione, interferenza delle agenzie di intelligence statunitensi e la lotta mortale per la successione nella struttura del "Cártel" di Sinaloa. Dove sono i milioni di dollari di cui parlava la rivista Forbes? Dietro il terremoto propagandistico che ha caratterizzato la ricattura del Chapo, l’autore tratta anche del riordinamento della mappa del narcotraffico e pone particolare attenzione sugli scenari violenti che sono presenti in vari punti del territorio nazionale, come Michoacán, uno stato la cui crisi di sicurezza potrebbe diramarsi in una forma insolita fino a un paese tanto lontano come la Cina.

Caratteristiche

Elaborato da: Altri

Formato: Libri, tesi e ricerche

Contenuti: Economia Narcotraffico

Lingua: Spagnolo

(Parole chiave senza gruppo...):