Home page > America Latina > Messico > Narco Guerra

328. Narco Guerra

Cronache dal Messico dei cartelli della droga - prologo di Pino Cacucci
Autore: Fabrizio Lorusso
Data di pubblicazione: Maggio 2015
Editore: Casa editrice Odoya srl
Numero di pagine/durata: 414 pagine
NarcoGuerra √® un testo giornalistico e narrativo sul Messico e sulla guerra ai cartelli della droga, dichiarata nel 2006 dall’allora presidente Felipe Calder√≥n. Il bilancio: 100.000 morti e 26.000 desaparecidos. Il governo Nieto si affanna a nascondere il proprio fallimento attraverso censura, immobilismo e militarizzazione. Polizia e narcos collusi rimangono la realt√† quotidiana (il sequestro e la consegna ai narcotrafficanti dei quarantatr√© studenti del Guerrero nel settembre 2014 ne √® l’ennesima riprova). Il potere della malavita, alleata di ferro della politica, trae linfa vitale dai mercati internazionali della droga. Violazioni ai diritti umani e guerra alle droghe come strumento di controllo sociale sono ormai sotto gli occhi di tutti. Il libro esplora la storia e l’attualit√† dei cartelli, dei boss e del narcotraffico, la war on drugs statunitense, gli elementi della narco-cultura come il culto della Santa Muerte, i narco-blog e la musica dei narcocorridos, i meccanismi della "fabbrica dei colpevoli" e l’evoluzione dei movimenti sociali. I pezzi di questo puzzle sono reportage, interviste e cronache; un narco-glossario finale e una serie di mappe esplicative accompagnano il lettore nel viaggio.

Caratteristiche

Elaborato da: Altri

Formato: Libri, tesi e ricerche

Contenuti: Diritti Umani Narcotraffico Paramilitarismo e repressione

Lingua: Italiano

(Parole chiave senza gruppo...):

Link ipertestuale: Lamericalatina.net